fb bigfb bigfb big

BANDO REGIONALE SULL’OCCUPAZIONE GIOVANILE “30+”

 

La Regione Abruzzo ha destinato dei fondi per agevolare l’ingresso nel mercato del lavoro di giovani residenti e domiciliati in Abruzzo, con priorità per alcuni Comuni ricadenti nelle aree specificate dal Bando.

 

DESTINATARI

Destinatari della misura sono giovani con i seguenti requisiti:

- non iscritti al programma Garanzia Giovani;

- di età compresa tra i dai 18 ai 35 anni non compiuti (34 anni e 364 giorni) al momento dell’iscrizione sull’apposita piattaforma telematica;

- diplomati o laureati;

- disoccupati da almeno sei mesi (con un reddito annuo interiore ad € 8000,00 per attività di lavoro subordinato o parasubordinato e ad € 4800, per attività di lavoro autonomo);

- residenti e domiciliati in uno dei Comuni abruzzesi, con priorità per alcuni Comuni delle aree di crisi o interne o interessate agli aiuti regionali, specificati negli elenchi allegati al Bando.

Oltre che in base al Comune in cui vivono i giovani, la priorità viene assegnata a quelli di età compresa tra i 30 e i 34 anni e 364 giorni, nonché alle donne.

Il giovane in possesso di tutti i requisiti ed interessato al Bando deve inserire i propri dati completi nell’apposita piattaforma  http://borsalavoro.regione.abruzzo.it, a partire dal 21 marzo 2016.

   

DATORI DI LAVORO INTERESSATI

Tutti i soggetti del settore privato, con sede operativa in Abruzzo alla data della presentazione dell’istanza, possono selezionare i giovani, in modalità telematica, previa registrazione ed acquisizione di username e password sul sito  http://borsalavoro.regione.abruzzo.it

   

LINEE DI INTERVENTO

 

 

LINEA A: TIROCINI FORMATIVI FINALIZZATI ALL’ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO, della durata di sei mesi. Il soggetto ospitante anticiperà direttamente al tirocinante un compenso mensile di € 600,00 che verrà rimborsato dalla Regione. Il tirocinio sarà attivato previa apposita richiesta e secondo le norme previste nelle Linee Guida dei Tirocini Extracurriculari.

  

LINEA B: INCENTIVI ALLE ASSUNZIONI A TEMPO INDETERMINATO, sia full time che part time. L’incentivo è di € 6.000,00 per le assunzioni di giovani di sesso maschile e di € 9.000,00 se di sesso femminile. In caso di part time (che non può essere inferiore al 50% del monte orario previsto dal CCNL) il bonus viene proporzionalmente ridotto.

L’incentivo è cumulabile con altre tipologie di intervento nazionale, nei limiti degli aiuti “de minimis” e verrà erogato in ordine cronologico di invio della pec di richiesta, al netto della ritenuta alla fonte del 4%, fino ad esaurimento dei fondi e nel rispetto delle prescritte priorità.

   

MODALITA’ E TERMINI DI ACCESSO PER I DATORI DI LAVORO

I datori di lavoro interessati e registrati sull’apposita piattaforma della Regione devono inoltrare una apposita istanza, secondo le modalità previste dal Bando, esclusivamente a mezzo posta elettronica certificata su Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , a partire dal 18 aprile e fino al 20 maggio 2016,  specificando a quale delle due linee di intervento intendono aderire.

Per quanto riguarda la Linea A di intervento, verrà data ulteriore priorità ai datori di lavoro che dichiarano da subito di impegnarsi ad assumere il tirocinante.

Le candidature saranno soddisfatte secondo l’ordine cronologico di invio.

Ottenuta l’ammissione, si avrà tempo dieci giorni, pena la decadenza, per ottemperare agli adempimenti prescritti per l’attivazione delle Linee incentivate.

Tutti i dettagli e la modulistica del Bando sono contenuti sul sito istituzionale www.abruzzolavoro.eu Over 30.

La Confcommercio di Pescara – tel. 085.43.13.622 - è comunque a disposizione per ulteriori approfondimenti ed informazioni.

 


puls dx pdf corsi partenza

 

 

Contenuto alternativo flash

Per visualizzare questo Flash hai bisogno del Javascript sul vostro browser e la versione aggiornata del player flash.

Partners