fb bigfb bigfb big


puls dx pdf corsi partenza

SI AL PARCHEGGIO SOTTERRANEO IN PIAZZA PRIMO MAGGIO

Il SIB/Confcommercio Pescara interviene per esprimere il proprio sostegno in merito al progetto di realizzazione di un parcheggio interrato in Piazza 1° Maggio da parte del Comune di Pescara.

Il Presidente del SIB/Confcommercio Riccardo Padovano:

“E’ un’idea che la nostra associazione ha da sempre sostenuto al punto da presentare un proprio progetto al riguardo che ancora fa parte delle iniziative prioritarie per rilanciare l’economia cittadina.

Si tratta di un progetto che consentirebbe di far affluire gente a Pescara sfruttando da un lato il Parcheggio della Stazione e dall’altro il Parcheggio interrato di Piazza 1° Maggio al quale si potrebbe accedere mediante un tunnel sotterraneo da realizzarsi sulla Riviera.

Tramite il tunnel si renderebbe fruibile tutta l’area compresa fra la Chiesa del Mare e Piazza 1° Maggio grazie alla pedonalizzazione attuabile a fronte della viabilità sotterranea che accoglierebbe il traffico proveniente da nord all’altezza di Via Mazzini e da sud all’altezza del Museo Colonna.

Sarebbero innegabili i vantaggi sia sulla capacità attrattiva della zona sia sulla circolazione veicolare che non risentirebbe più degli intasamenti dovuti all’attraversamento della Riviera da parte dei pedoni all’altezza di Largo Mediterraneo.

Come operatori balneari siamo pronti a fare la nostra parte ed a compartecipare al progetto sulla falsariga di quanto già sperimentato con l’iniziativa pubblico/privata realizzata a Roccaraso.

Lo stesso siamo pronti a fare per sviluppare la Riviera Sud di Pescara attraverso la realizzazione del parcheggio multipiano nell’area adiacente il Teatro D’Annunzio.

Se vogliamo rilanciare l’economia cittadina e creare posti di lavoro occorre puntare sul turismo e sulla capacità di attrarre persone dalla nostra città; la realizzazione di parcheggi facilmente accessibili diviene una priorità irrinunciabile per traguardare questo obiettivo”

 

 

Contenuto alternativo flash

Per visualizzare questo Flash hai bisogno del Javascript sul vostro browser e la versione aggiornata del player flash.

Partners