fb bigfb bigfb big


puls dx pdf corsi partenza

I COMMERCIANTI PESCARESI VOGLIONO LA RIAPERTURA DI CORSO VITTORIO

La Confcommercio ribadisce per l’ennesima volta che la stragrande maggioranza degli operatori pescaresi vuole la riapertura di Corso Vittorio, e che solo una sparuta minoranza, probabilmente strumentalizzata, asserisce il contrario.

A testimonianza di quanto sopra, alleghiamo le immagini che ritraggono alcuni dei tantissimi negozi e attività del centro cittadino che hanno affisso la locandina distribuita nei giorni scorsi, dal chiaro ed evocativo messaggio:

“RIAPRIAMO CORSO VITTORIO, SUBITO!

VOGLIAMO LAVORARE PER VIVERE”!

Basta quindi con bugie, strumentalizzazioni e false verità: Pescara vuole che il corso più importante d’Abruzzo ricominci a svolgere la funzione di fondamentale asse viario e commerciale che da sempre ha rappresentato sia per i cittadini che per tutti coloro che a vario titolo si recano nel capoluogo adriatico.

E ciò è possibile solo con la riapertura alla circolazione, come da sempre sostenuto dalla nostra Associazione, da subito e ancora oggi come in futuro totalmente contraria alla chiusura al traffico.

E in ogni caso non è certo chiudendole, ma solo riaprendo le strade, realizzandone di nuove, costruendo nuovi ponti e creando nuovi parcheggi che può ripartire il commercio, da sempre ricchezza e fulcro portante dell’economia e dell’occupazione della nostra città.

 

Allegati:
Scarica questo file (fotolocandina1.jpg)fotolocandina1.jpg[ ]298 Kb
Scarica questo file (fotolocandina2.jpg)fotolocandina2.jpg[ ]303 Kb
Scarica questo file (fotolocandina3.jpg)fotolocandina3.jpg[ ]254 Kb

 

 

Contenuto alternativo flash

Per visualizzare questo Flash hai bisogno del Javascript sul vostro browser e la versione aggiornata del player flash.

Partners