fb bigfb bigfb big


puls dx pdf corsi partenza

LA CONFCOMMERCIO SCONCERTATA DALL’ULTIMO ATTO DELLA GIUNTA MASCIA CHE HA APPALTATO I LAVORI PER LA DUNA SU PESCARA SUD A POCHE ORE DAL VOTO

 

“UNA GIUNTA CHE HA DECISO DI FARE DANNO FINO ALLA FINE!

 

L’UNICO CONFORTO E’ CHE SARA’ L’ULTIMO INTERVENTO A CUI SAREMO COSTRETTI”

   

La Confcommercio Pescara interviene per manifestare il proprio sconcerto per l’ultimo atto della Giunta Mascia che ha appaltato i lavori per la “duna” su Pescara Sud a poche ore dal voto.

   

Il Presidente Ezio Ardizzi:

   

“Siamo di fronte ad un atto sconcertante che tra l’altro sconfessa la promessa di non affidare i lavori prima del voto.

   

E’ incredibile l’ostinazione di questa Giunta nel fare danni fino alla fine, l’unico conforto è che si tratta dell’ultimo intervento di denuncia a cui saremo costretti visto che, ci auguriamo, da domani avremo un’altra Amministrazione.

   

Ancora una volta ci troviamo a commentare un progetto senza capo né coda che costerà un milione di euro alla collettività per avere una duna di sabbia ed un tunnel di cui nessuno sentiva il bisogno.

   

Un progetto criticato da tutti, dalle associazioni agli ambientalisti, che non apporterà alcun miglioramento in quella zona e comprometterà la circolazione sulla riviera sud facendo anche perdere centinaia di preziosi posti auto.

   

Ci chiediamo inoltre se questo ennesimo spreco di denaro è compatibile con il bilancio comunale o se rappresenta l’ennesimo intervento velleitario che peserà in futuro sulle tasche di cittadini ed imprese.

   

Non era meglio risparmiare queste risorse ed investirle per riqualificare i parchi esistenti nella zona D’Annunziana e renderli finalmente fruibili, visto che è bastata una pioggia straordinaria per comportarne la chiusura per 4 mesi?

   

Per fortuna è finita!!!”

 

 

 

Contenuto alternativo flash

Per visualizzare questo Flash hai bisogno del Javascript sul vostro browser e la versione aggiornata del player flash.

Partners