fb bigfb bigfb big


puls dx pdf corsi partenza

APERTURE DEI NEGOZI NELLE GIORNATE DI DOMENICA E NELLE SERE D'ESTATE

 

SONDAGGIO DELLA CONFCOMMERCIO TRA I COMMERCIANTI DI PESCARA

 

SULLA POSSIBILITA’ DI STARE APERTI LA DOMENICA E LA SERA D’ESTATE

 

PER PROMOZIONARE LO SHOPPING VENENDO MAGGIORMENTE

 

INCONTRO ALLE ESIGENZE E ALLE TENDENZE DEI CONSUMATORI

     

La Confcommercio Pescara ha effettuato un primo sondaggio telefonico verso i propri associati per sentire il loro parere riguardo la possibilità di stare aperti nelle giornate di domenica e nelle sere d’estate, preannunciando che a breve verrà compiuta un’indagine più approfondita “porta a porta”, al fine di avere un quadro quanto più preciso e attendibile.

  

Ovviamente sono tutti consapevoli della difficoltà che il commercio sta attraversando e della crisi economica che si fa ancora sentire; inoltre l’Amministrazione comunale, con le sue ultime manovre, in questo duro momento sicuramente non sta aiutando il settore.

  

I commercianti si sono dichiarati favorevoli all’apertura domenicale, specialmente negli orari pomeridiani, in quanto ritengono che per le persone che passeggiano in città sia bello ma anche utile trovare i negozi aperti.

  

Per l’apertura serale estiva, gli intervistati hanno rilanciato e confermato la proposta della “shopping Night”, lanciata dalla Confcommercio e ampiamente condivisa da molti commercianti”: apertura delle attività fino alle 24:00 nelle serate di venerdì e sabato per il periodo estivo, e in particolar modo nei mesi di luglio e agosto.

  

A tal proposito, si anticipa che la nostra Associazione sta lavorando a ulteriori proposte ed eventi, che coinvolgeranno anche altre aree della città, e in particolare la zona di Portanuova.

  

Ovviamente, tutti gli operatori concordano sul fatto che per la migliore riuscita dell’iniziativa necessitano una grande pubblicità a livello territoriale, estesa all’intero Abruzzo, e soprattutto un’adesione massiccia da parte di tutti i commercianti.

  

Quest’ultima circostanza appare estremamente importante, in quanto solocon la partecipazione totale degli operatori sarà possibile capire la reale efficacia di iniziative di questo tipo.

  

Inoltre, un ruolo importante dovrà essere giocato anche dall’Amministrazione, che non potrà limitarsi a fare da semplice spettatore, ma dal canto suo dovrà mettere a disposizione tutti i mezzi necessari, a partire da un’immagine cittadina accogliente e attrattiva, intervenendo su illuminazione e arredo urbano, e soprattutto garantendo la più ampia disponibilità di parcheggi, dei quali è indispensabile assicurare la gratuità.

  

Si è riscontrato tuttavia anche lo scetticismo di alcuni esercenti, che si sono mostrati contrari all’aperura domenicale e serale, in quanto a loro avviso il calo delle vendite non è legato agli orari di apertura dei negozi, ma alla alla poca disponibilità economica, figlia della crisi che si fa ancora sentire.

  

            Ma vediamo direttamente il pensiero di alcuni commercianti:         

     

Campi Sergio – CliniKa – Corso Umberto

 

“Io personalmente già sono aperto di domenica, e l’estate scorsa ho iniziato con l’apertura serale. Credo che durante l’estate stare aperti nelle prime ore di pomeriggio quando fa caldo e tutti sono al mare non conviene a nessuno, e quindi è opportuno sfruttare altre fasce orarie, quali appunto quelle serali.”

    

Sandro Acerbo – Defilè pour homme – Via G. Galilei

 

“Sì all’apertura domenicale, e pienamente favorevole a stare tutti aperti nelle ore serali dei weekend nel periodo estivo. Totalmente inutile aprire d’estate alle quattro di pomeriggio, quando fa troppo caldo e tutti sono al mare. Appare ovvio che un’apertura ritardata favorirebbe maggiormente l’afflusso di clientela nelle attività”

    

Nino Bettini – Capecchi Casa – Corso Vittorio Emanuele II

 

“Non sono favorevole all’apertura domenicale, non credo risolva le sorti del commercio. Credo che invece la proposta di stare aperti il venerdì e il sabato serale nel periodo estivo, se ben pubblicizzato, possa diventare un bel biglietto da visita per la città di Pescara.”

     

Simona Cavalazzi – Jeunesse Boutique – Via N. Fabrizi

 

“Non sono favorevole né alle aperture domenicali né a quelle serali d’estate. Credo che per i clienti il problema non siano gli orari di apertura, ma principalmente la crisi e la poca disponibilità economica per fare gli acquisiti. Tuttavia, non mi tirerei senz’altro indietro di fronte all’apertura serale nei weekend estivi qualora vi fosse l’adesione da parte di tutti i commercianti.”

    

Carlo Gabrielli – By Gabrielli – Via Nicola Fabrizi

 

“Credo che la domenica pomeriggio andrebbe sfruttato il passeggio, e quindi se fossimo tutti insieme concordi nello stare aperti l’iniziativa porterebbe buoni risultati. Anche d’estate la proposta sarebbe buona. Ovviamente servirebbe una buona pubblicità a livello regionale ed un’adesione totale di tutti i commercianti. I weekend serali con i negozi aperti sarebbero per Pescara un bel modo di accogliere la clientela sia locale che proveniente da fuori città.

    

Victor Shoes – Via Cesare Battisti

 

“Non sono favorevole all’apertura serale e nei weekend estivi. Alla fine credo non ci sarebbe un riscontro economico positivo.”

       

Vuerre – Vuerre Abbigliamento – P.zza della rinascita

 

“Non sono favorevole all’apertura domenicale; anche per quanto riguarda l’estate credo ci siano varie difficoltà. Ritengo che stare aperti solo il sabato sia più che sufficiente, anche se ovviamente in caso di adesione da parte di tutti i negozi, allora dovremmo valutare di conseguenza.

    

Maurizio Mataloni – Voyage Valigeria – Via Nicola Fabrizi

 

Sono pienamente favorevole all’apertura serale d’estate. Pescara è una città di mare e dobbiamo approfittarne; dobbiamo quindi far abituare le persone al fatto che se l’estate si viene a Pescara si trovano anche i negozi aperti. Credo quindi che l’apertura serale nei weekend sia una bellissima iniziativa per la nostra città:”

     

Silvia Torrieri – J.T. HACKER & SONS – Via Regina Elena

 

“Non sono assolutamente favorevole all’apertura domenicale e serale d’estate. Secondo me le persone la sera preferiscono andare a fare delle belle passeggiate al mare piuttosto che dedicarsi allo shopping.”

 

 

 

Contenuto alternativo flash

Per visualizzare questo Flash hai bisogno del Javascript sul vostro browser e la versione aggiornata del player flash.

Partners