fb bigfb bigfb big


puls dx pdf corsi partenza

CONFCOMMERCIO INTERVIENE SUI DISAGI ALLA VIABILITA' SULLA RIVIERA NORD

LA CONFCOMMERCIO PESCARA CRITICA IL COMUNE DI PESCARA PER L’INCOMPRENSIBILE CHIUSURA AL TRAFFICO DI UN TRATTO DELLA RIVIERA NORD PER IL RIFACIMENTO DELL’ASFALTO FRA VIA CAVOUR E VIA CADORNA

“PROVVEDIMENTO SBAGLIATO NEL MOMENTO SBAGLIATO”

            La Confcommercio di Pescara interviene per criticare il Comune di Pescara in merito ai lavori di rifacimento del manto stradale compreso fra Via Cavour e Via Cadorna con conseguente chiusura al traffico per due giorni di tale tratto della Riviera Nord.

“Un provvedimento sbagliato nel momento sbagliato, non occorre aggiungere molto altro per commentare i disagi che in questi due giorni di lavori si sono verificati nel tratto in questione.

Come associazione abbiamo registrato un coro di lamentele da parte di tanti cittadini, che malgrado il Comune abbia sbandierato una capillare informazione sull’effettuazione dei lavori, erano completamente ignari della chiusura al traffico su quel tratto di Riviera.

Bastava attendere la fine della stagione estiva ed effettuare i lavori in un fine settimana con le scuole chiuse per evitare di creare le file di auto ed i disagi conseguenti ad un provvedimento assolutamente illogico ed intempestivo.

Tra l’altro, ribadiamo quanto sostenuto in altri interventi, si tratta di lavori di completamento di un cervellotico rifacimento di un tratto di riviera che era già stato recentemente oggetto di restyling e che a livello di viabilità funzionava nettamente meglio prima.

Lavori inutili e costosi che hanno ristretto in qual tratto la carreggiata a soli quattro metri con in più la realizzazione dei cosiddetti “spartitraffico salvapedoni” che hanno compromesso ulteriormente la viabilità in quella zona.

Ribadiamo per chiudere l’interrogativo già posto al riguardo: in tempi di spending review non sarebbe stato meglio risparmiare su tali inutili e dannosi lavori di rifacimento per utilizzare le risorse per alleggerire la pressione fiscale su cittadini ed imprese?”

 

 

Contenuto alternativo flash

Per visualizzare questo Flash hai bisogno del Javascript sul vostro browser e la versione aggiornata del player flash.

Partners